alt text

CHI SIAMO

 

Lorenzo si diploma presso il Liceo Artistico di Viterbo e quindi, per alcuni anni, frequenta la facoltà di Architettura all’Università “La Sapienza” di Roma.
In ambito professionale nasce come fotografo e successivamete si appassiona alla "fotografia in movimento" il video.
La sua sensibilità artistica lo spinge a una continua verifica e sperimentazione del potenziale creativo dei nuovi strumenti espressivi offerti dalla tecnologia digitale.

 
     

Leonardo nasce il 29 Aprile 1980 a Viterbo, si diploma al V.Alfieri a Roma nel 2000.
Segue costantemente aggiornamenti e seminari legati al mondo dell'immagine e della fotografia, raggiungendo ottimi livelli professionali e spaziando in diversi generi fotografici.
Il suo carattere "curioso" lo spinge costantemente alla ricerca e allo sviluppo di nuove tecniche fotografiche. 
Instagram

 
     

Nasce a Viterbo il 29 Giugno 1982, si diploma all’istituto F. Orioli; a Perugia segue l’accademia di grafica pubblicitaria I.E.A.O. che termina con successo nel 2003.
Esperto in piattaforme Adobe e Corel realizza impaginazioni aziendali loghi, locandine, banner, pieghevoli, ecc… 
Realizza editing fotografici professionali con lo scopo di ottimizzare o recuperare immagini.

 

 

 

 

 

 

 
 

Nel 1943, anno cruciale della seconda guerra mondiale, Giuseppe Breccola, che lavorava in un importante studio fotografico di Roma, si trasferì a Montefiascone aprendovi una propria attività.

La tecnica e l’arte fotografica erano all’epoca decisamente diverse. Era ancora molto richiesto il “ritratto” fotografico di tradizione pittorica, mentre le fototessera in studio, le cui negative venivano ritoccate manualmente e stampate in camera scura, richiedevano, per la consegna, una settimana di tempo. Le foto ricordo delle varie cerimonie - comunioni, cresime e anche matrimoni - erano esclusivamente in bianco-nero e si scattavano nello studio alla luce dei lampi al magnesio.

Quando, una ventina di anni dopo, subentrò il figlio Giancarlo, i tempi erano cambiati. Era comparsa la foto a colori e, grazie alle nuove apparecchiature fotografiche, le cerimonie potevano essere facilmente riprese nei luoghi ove avvenivano. I tempi di lavorazione rimanevano però lunghi e il controllo sullo scatto effettuato era possibile soltanto ad alcuni giorni di distanza. Sui limiti e le difficoltà di riprese particolari basterà considerare, ad esempio, che per produrre una foto panoramica paragonabile a quella oggi realizzabile tramite la funzione integrata di molti degli attuali smartphone, potevano essere necessari vari giorni di lavorazione.

Oggi, Lorenzo, Leonardo e Jacopo, figli di Giancarlo, continuano a percorrere la strada legata al mondo dell'imaging e della comunicazione visiva e, grazie alle modernissime strumentazioni tecnologiche, riescono a garantire ai propri clienti prodotti di qualità elevata, caratterizzati da un approccio giovane e moderno.